In che caso ho diritto al risarcimento per Overbooking?
L'overbooking aereo si verifica quando, pur avendo regolarmente prenotato e acquistato il volo, il passeggero si vede negare l'imbarco a causa di una sovra-prenotazione o per mancanza di posto dovuta all'esclusiva responsabilità della compagnia aerea. Quando, nonostante il regolare titolo di viaggio acquistato, la Compagnia Ti nega l'imbarco, hai diritto al risarcimento del danno.

Quali sono i casi di cancellazione tutelati dalla legge?
Il vettore aereo non è tenuto a pagare una compensazione pecuniaria dal Reg. comunitario 261/2004 solo se può dimostrare che la cancellazione del volo è dovuta a circostanze eccezionali e che non si sarebbe comunque potute evitare anche se fossero state adottate tutte le misure del caso (avverse condizioni meteorologiche, scioperi, rischio attentati terroristici, guerre, chiusura spazi aerei, incendi, eruzione di vulcani, maremoti).

Ha diritto alla compensazione anche se sono stato avvisato 2 gg prima della cancellazione del mio volo?
Si, la compagnia aerea ha la facoltà di modificare i piani di volo originariamente stabiliti a condizione che avvisi i passeggeri con gg 14 di anticipo rispetto alla data di partenza prevista;

In quali casi ho diritto alla compensazione a seguito di un ritardo?
La normativa comunitaria prevede il diritto al riconoscimento della compensazione pecuniaria a seguito di ritardi superiori alle 3 ore per i voli comunitari e superiori alle 4 ore per le tratte superiori ai 1.500 km.

Mi hanno recapitato il bagaglio dopo un paio di giorni dal mio arrivo a destinazione. Ho diritto ad un risarcimento?
Assolutamente sì; a seguito della ritardata consegna del bagaglio di oltre 24 ore dall'arrivo a destinazione, hai diritto al risarcimento del danno pari ad euro 500,00 oltre al rimborso delle spese che sei stato costretto a sostenere per sopperire alla ritardata consegna del bagaglio.

Ho diritto ad un rimborso per il danneggiamento o lo smarrimento del mio bagaglio?
Il ritardo nella consegna del bagaglio aereo è purtroppo un disagio molto frequente. Capita spesso che la compagnia aerea sia responsabile di un ritardo nella consegna del bagaglio che causa al passeggero un danno ben più importante di una semplice perdita di tempo. Hai diritto al risarcimento se la riconsegna del bagaglio avviene dopo le 24 h dall'arrivo a destinazione finale. Se, dopo 21 gg dalla data del volo senza che il bagaglio Ti sia stato restituito, lo stesso è considerato smarrito. In caso di smarrimento del bagaglio la compagnia è responsabile del danno provocato ed il passeggero ha diritto ad un rimborso per lo smarrimento dei bagagli, relativo al valore in essi dichiarato.